GNATOLOGIA

Gnatologia-St.Dentistico Finato
Gnatologia-St.Dentistico Finato

Gnatologia - Malocclusione - Una occlusione non corretta tra le due arcate dentali può determinare scompensi e dolori sia a livello dell'articolazione temporo-mandibolare (ATM) che a livello della muscolatura coinvolta nella masticazione-St.Dentistico Finato

press to zoom
 Gnatologia -St.Dentistico Finato
Gnatologia -St.Dentistico Finato

Gnatologia - Malocclusione - Il ripristino di una occlusione corretta la si può ottenere per mezzo di molaggi selettivi.-St.Dentistico Finato

press to zoom
Gnatologia - St.Dentistico Finato
Gnatologia - St.Dentistico Finato

Gnatologia - Placche di svincolo, Bite - Sono delle placche individuali che interponendosi tra le due arcate dentali neutralizzano i contatti errati tra i denti. Ciò determina un rilassamento della muscolatura deputata alla masticazione, con una conseguente riduzione o scomparsa della sintomatologia (cefalea muscolo-tensiva)-St.Dentistico Finato

press to zoom
...nel mondo-St.Dentistico Finato
...nel mondo-St.Dentistico Finato

… anche nel resto del mondo si eseguono molaggi più o meno selettivi. L'arte dell'arrangiarsi !!! -St.Dentistico Finato

press to zoom
Gnatologia

La gnatologia si occupa dei rapporti occlusali che intercorrono tra la mandibola ed il mascellare superiore che, se alterati, possono determinare uno stato patologico. La sintomatologia è riscontrabile sia a livello dell’articolazione temporo mandibolare (ATM), che della muscolatura coinvolta nella fase della masticazione. Spesso queste disfunzioni si associano ad una sintomatologia che va dalla rigidità e dolorabilità cervicale, a tensioni e dolori del tratto dorsale e a forme più o meno importanti di cefalea muscolo-tensiva.

La diagnosi viene eseguita per mezzo di un'accurata anamnesi ed una interpretazione della sintomatologia riferita dal paziente. Si prosegue poi con la ricerca di eventuali contatti non corretti tra le due arcate dentarie.

La terapia consiste nel correggere il malposizionamento per mezzo di molaggi selettivi al fine di rimuovere i precontatti tra i vari denti ed eventualmente nell’applicare particolari placche di svincolo in resina (Bite). Se necessario, per ripristinare una corretta occlusione, si può ricorrere anche all’ortodonzia o alla protesi.